Unità con refrigeranti green

Unità con refrigeranti green

Chiller e pompe di calore con refrigeranti ecologici: la più ampia offerta per la massima efficienza e sostenibilità in ogni progetto.
Unità con refrigeranti green
Raggiungere performance elevate e garantire sostenibilità a lungo termine sono requisiti chiave per i moderni sistemi di climatizzazione. Le crescenti preoccupazioni sull'impatto che chiller e pompe di calore possono avere sul riscaldamento globale hanno dato origine a nuove politiche normative che vanno verso un approccio più completo sul tema dell'impatto ambientale, con particolare attenzione ai refrigeranti utilizzati negli impianti di climatizzazione, che oggi vanno misurati attraverso i nuovi parametri ODP, potenziale di riduzione dell'ozono e GWP, potenziale di riscaldamento globale.

Mitsubishi Electric Hydronic & IT Cooling Systems, da sempre attenta ai temi dell’efficienza energetica e del rispetto ambientale, ora è più che mai convinta che l'unico modo efficace per avere impianti di climatizzazione, e quindi edifici, veramente sostenibili sia un approccio a tutto tondo volto a ridurre l'impatto del riscaldamento equivalente totale (TEWI), affrontando quindi contemporaneamente sia il riscaldamento globale diretto, dipendente dal refrigerante utilizzato nelle unità, che quello indiretto, causato dal consumo di energia primaria delle stesse unità.

Questo si concretizza in una gamma di prodotti rinnovata in un’ottica di maggiore sostenibilità, selezionando per ciascuna famiglia di prodotto il refrigerante green più adatto.

Le varianti a disposizione sono numerose e non sempre il refrigerante con GWP più basso è anche quello che massimizza l’efficienza dell’unità, o che ne garantisce il corretto posizionamento nel mercato.

perfetto sotto il profilo della sostenibilità ma con un ritorno sull’investimento lunghissimo? Per questo MEHITS, grazie alla sua vasta esperienza sul mercato e al know-how maturato in tanti progetti di successo, ha trovato per ogni sua linea di prodotto il miglior compromesso tra uso razionale dell’energia, rispetto ambientale e competitività.

La gamma G05

Per le proprie unità con compressori a vite Mitsubishi Electric Hydronics & IT Cooling Systems ha selezionato il refrigerante R513A, valida alternativa all’R134a. Questo refrigerante è una miscela di R1234yf (56%) e R134a (44%), non tossica e non infiammabile (Classe A1 di ASHRAE 34, ISO 817), che garantisce una riduzione del GWP del -56% rispetto all’ R134a. Sono numerose le gamme di chiller, pompe di calore e unità polivalenti già disponibili con il nuovo refrigerante R513A, e sono tutte identificate dall'acronimo G05.

Sono disponibili per le applicazioni comfort, process e per i sistemi di raffreddamento dei data center.

Scopri la gamma

La gamma G06

Per le unità con compressori ermetici rotativi di tipo Scroll MEHITS ha selezionato invece il nuovo refrigerante R454B, con un GWP del 76% inferiore rispetto al suo predecessore R410A. Grazie ad una carica di refrigerante ridotta del 10% e ad una maggiore efficienza dimostrata, l’R454B offre il miglior compromesso tra minimizzazione dell'impatto ambientale e uso razionale dell'energia per queste unità. L’R454B è composto dal 69% di R32 e dal 31% di R1234yf ed è classificato come A2L (non tossico ma lievemente infiammabile), nel gruppo di sicurezza PED 1. Per consentire quindi una corretta gestione del trasporto, dello stoccaggio e dell’installazione, nonché della successiva manutenzione delle unità con R454B MEHITS fornisce ai propri clienti tool dedicati che semplificano e rendono totalmente sicure le principali operazioni relative alla consegna e all’avviamento delle macchine. Le unità che utilizzano questo refrigerante sono identificate con l’acronimo G06 e ad oggi corrispondono alle gamme NX ed NR-Z, chiller e pompe di calore condensate ad aria per installazione esterna.

Scopri la gamma

Gli HFO: refrigeranti di quarta generazione

Fiore all’occhiello dei refrigeranti green sono gli HFO (Idro-Fluoro-Olefine), o refrigeranti di quarta generazione, che presentano valori di ODP uguali a zero e di GWP trascurabili (<1). Per le proprie gamme di chiller TECS2, TECS2-W, FX, i-FX, TRCS2, TRCS-W, FR e i-FR MEHITS ha scelto quindi di sostituire l’R134a con il nuovo refrigerante HFO R1234ze, che presenta un GWP quasi nullo e un tempo di dissoluzione in atmosfera di sole 2 settimane, rispetto ai 14 anni dell’R134a. Nonostante sia leggermente infiammabile, la sua elevata compatibilità con i componenti standard e le prestazioni operative simili a quelle dell’R134a fanno del nuovo HFO 1234ze l'alternativa perfetta ai refrigeranti HFC.

Sono numerosi i progetti già realizzati con unità a marchio MEHITS HFO, in tutte le applicazioni e in numerosi Paesi nel Mondo. In tutte quelle realizzazioni dove il driver principale è la sostenibilità, o in cui il cliente dimostra una spiccata sensibilità verso i temi del rispetto ambientale le unità con HFO fanno la differenza.

Scopri la gamma

Invia una richiesta


* Dichiaro di aver preso visione dell'informativa per il trattamento dei dati personali di Mitsubishi Electric Hydronics & IT Cooling Systems S.p.A.
(*) Campi obbligatori