Novità

Ammodernamento del Data Center di Schiphol

Unità RC installate nel centro dati recentemente rinnovato ad Amsterdam

05/02/2019

Mitsubishi Electric Hydronics & IT Cooling Systems, con il suo marchio RC, ha fornito il sistema di raffreddamento per il data center che sorge presso l'aeroporto di Schipol. L'attuale gestore  ha acquisito la struttura ad aprile 2016, con lo scopo di ammodernarla, ampliando al contempo lo spazio disponibile e passando dai precedenti 1.000 metri quadri di superficie totale agli oltre 4.500 metri quadrati attuali.

Nell’operazione, il gestore del data center ha voluto includere anche la sostituzione dell’intero impianto di raffreddamento con l'obiettivo di raggiungere un più basso valore PUE (Power Usage Effectiveness) sia per i soddisfare i clienti esistenti che per attrarne di nuovi, attraverso una significativa riduzione dei costi energetici. Per massimizzare l’efficienza energetica si è inoltre puntato ad un aumento della densità di potenza per metro quadrato, puntando a valori compresi tra 1,6 e 1,8 kW.

Per questi motivi, il nuovo sistema di raffreddamento si basa su 6 refrigeratori free-cooling GLIDER EVO e 40 unità close control refrigerate ad acqua NEXT EVO, tutte a marchio RC.  Per soddisfare le esigenze del cliente le unità NEXT EVO sono state fornite con ripresa dall'alto e mandata dal basso.

PER IT COOLING
PHOTOGALLERY
Sala server
Manutenzione di un data center
Un esempio di data center
Vista di un data center
Share |