Novità

Il miglior data center norvegese

Unità RC installate nel data center OS-IX di Oslo

14/06/2019

Mitsubishi Electric Hydronics & IT Cooling Systems, con il suo marchio RC, ha fornito il sistema di raffreddamento per il nuovo centro dati Oslo Internet Exchange. OS-IX è al 50% di proprietà della Bulk Infrastructure e al 50% di Akershus Energi, che cooperano nella costruzione di data center idroelettrici per clienti nazionali e internazionali. Il complesso OS-IX, con la sua superficie totale di 25.000 m², è il più grande data center di Oslo, l’unico dotato di nuove infrastrutture tecniche e alimentato da energia idroelettrica rinnovabile. OS-IX è anche un centro di connettività che garantisce ridondanza alle reti nazionali e internazionali di fibra.

Vista la posizione centrale del data center OS-IX, con facile accesso alle autostrade, alle ferrovie e all'aeroporto internazionale di Oslo, la proprietà ha deciso di investire in nuove infrastrutture con l'obiettivo di diventare il centro di elaborazione dati di Oslo più competitivo, sia in termini di riduzione dei costi che di raggiungimento di PUE (Power Usage Effectiveness).

Per questi motivi è stato deciso di basare l’impianto di raffreddamento su unità altamente efficienti a marchio RC. Nel dettaglio i climatizzatori X TYPE T2 S sono stati scelti per la hall, i NEXT EVO Inv DW per le stanze UPS e batterie, i NEXT EVO CW per i locali MMR e i refrigeratori UNICO TURBO condensati ad aria e con free-cooling, con capacità frigorifera di 3.200 kW a servizio dell’intera struttura. Questa soluzione è in grado di offrire i valori di LCC e PUE più bassi possibili, con temperature dell'acqua da 18 a 28 ° C e il 100% di free-cooling, con una temperatura ambiente di 16 ° C; oltre i 16° e fino ai 25° di temperatura si attiva la modalità free-cooling parziale.  Poiché la temperatura media annua a Oslo è compresa tra -6 e 22 ° C, è possibile sfruttare il free-cooling per 365 giorni all'anno.

PER IT COOLING
PHOTOGALLERY
Data center
Server rooom
Share |