Novità

Oasi storica sul lago di Ginevra

Un secolo dedicato alle stazioni termali

29/08/2019

I centri termali di Ginevra hanno una rilevanza storica e quello di Genève Plage è ancora oggi uno dei più iconici. La sua apertura risale al 1916, anche se l'attuale struttura è stata costruita nel 1932. All’inizio c'erano solo il parco e la spiaggia, nel corso degli anni sono state aggiunte altre strutture, come le piscine, i campi da tennis e beach volley e un'area fitness. Nel 1972 è stata inaugurata la piscina olimpionica.

Per sfruttare al meglio la stagione natatoria in Svizzera è necessario riscaldare le piscine. Senza riscaldamento l'acqua delle piscine non raggiunge temperature superiori ai 22°C nei giorni nuvolosi e 25°C nei giorni più caldi. Per garantire quindi una temperatura dell'acqua sempre confortevole per i bagnanti, è stato quindi indispensabile fornire alla struttura pompe di calore adeguate e affidabili.

Per questo quando è giunto il momento di ammodernare l’impianto, il progettista di Genève Plage ha scelto per il riscaldamento delle piscine 2 chiller reversibili, TECS2-W HC H HFO a marchio Climaveneta. Le unità, reversibili in pompa di calore sul lato idraulico, utilizzano l'acqua del lago come fonte di energia e funzionano con refrigerante HFO R1234ze. Questo gas offre un'alternativa eco-compatibile agli HFC con livelli di GWP vicini a 0 (rispetto ai valori GWP di 1430 per il gas R134a) e nessuna tossicità.

PER APPLICAZIONI COMFORT
PHOTOGALLERY
Centro Fitness
Piscina esterna
Centro Benessere
Share |